Vinointorno: l’ottima scusa per due weekend “fuori porta” per degustare 600 vini a Olevano Romano

Colpo d’occhio Vinointorno 2024

  • Date: due weekend 14-15-16 giugno 2024 e 21-22-23 giugno 2024
  • Dove: Olevano Romano (Roma)
  • Cosa trovi: le serate del 14-15-21-22 giugno saranno dedicate alla degustazione di oltre 600 etichette e di prodotti tipici ai banchi gastronomici presenti durante l’evento. Mentre le giornate del 16 e 23 giugno, saranno dedicate a convegni e seminari ancora ‘work in progress’.
  • Per chi: winelover, curiosi che vogliono approfondire le proprio conoscenze sul mondo del vino e turisti
  • Biglietti: accesso all’area degustazione (600 etichette) 1 giorno 20 euro, 2 giorni 30 euro, 3 giorni 40 euro, 4 giorni 50 euro.

Vinointorno 2024

Vinointorno 2024

Vinointorno 2024 è la rassegna nazionale dedicata al cibo e al vino di qualità. Olevano Romano in provincia di Roma si trasformerà nei due weekend di giugno: 14-15-16 21-22-23 giugno, in un vero e proprio percorso del gusto nel quale le singole stazioni offriranno agli appassionati la possibilità di scoprire “prodotti e mestieri”. Le serate del 14-15-21-22 giugno saranno dedicate alla degustazione di oltre 600 etichette, nonché di prodotti tipici ai banchi gastronomici presenti durante l’evento, mentre le giornate del 16 e 23 giugno, saranno dedicate a convegni e seminari ancora ‘work in progress’.

Mi piacciono questi eventi, dove posso trovarne altri?

Cliccando sul tag Lazio alla fine dell’articolo troverai gli eventi più interessanti in questa regione selezionati in base alla formula banchi d’assaggio: un solo ticket di ingresso per degustare tanti vini diversi e scegliere i tuoi preferiti. Qui, invece, l’elenco più completo delle eno-degustazioni 2024-2025 in tutta Italia!

Street food e scoperta dei luoghi del Cesanese

Vinointorno 2024 dedicherà particolare allo street food, elemento che caratterizza da sempre la manifestazione nel quale, accanto alle classiche espressioni del cibo da strada, verranno proposti in formato pocket alcuni fra i piatti tipici dell’area geografica a confine fra le province di Roma e Frosinone. La rassegna offre anche l’occasione di apprezzare il paesaggio, celebrato nel XIX secolo dall’arte di pittori tedeschi, danesi e francesi, contrassegnato da luci, colori e una natura ricca di rocce e querceti, reso famoso dal Cesanese, vitigno conosciuto non solo dagli appassionati.

Informazioni

Organizzazione: Associazione Extrawine in collaborazione con Il Gourmet Errante alias Pasquale Pace che per anni ha attraversato le regioni d’Italia, assaggiando vini e prodotti con curiosità e rispetto, creando connessioni con produttori e artigiani.
Contatti: ecco il link al sito internet ufficiale.