Milano Wine Week: settimana del vino con oltre 300 appuntamenti

Bastano tre numeri per capire la portata della Milano Wine Week: 300 appuntamenti, in 9 giorni e ben 10 wine district. L’evento, giunto alla quarta edizione, conferma la città meneghina come palcoscenico internazionale per il mondo del vino, allo stesso modo di quanto già avvenuto per altre eccellenze italiane come la moda e il design.

I Wine District

Durante i 9 giorni della Milano Wine Week saranno attivi 10 Wine District:

  1. Franciacorta in zona Brera/Garibaldi/Solferino;
  2. Asti e Moscato d’Asti DOCG in Sempione/Arco della Pace;
  3. Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG a Porta Nuova/Gae Aulenti;
  4. Lugana DOC a Porta Romana;
  5. Vini Oltrepò Pavese in zona Eustachi/Plinio.
  6. E ancora le new entry 2021: il Brunello in Galleria – Brunello di Montalcino in Galleria Vittorio Emanuele;
  7. Vini Valpolicella a Marghera/Sanzio;
  8. Chianti ai Navigli;
  9. Vini d’Abruzzo a Porta Venezia
  10. InLiguria in zona Isola.

Novità della quarta edizione: ecosistema digitale

Tramite la APP chiamata W sarà possibile creare un itinerario su misura dei propri interessi, pianificato nei dettagli e capace di interagire con i luoghi e gli eventi della moda, del design, dell’arte e della ristorazione. Inoltre, grazie alla digitalizzazione di tutte le carte vino, Milano diverrà la prima città al mondo nella quale si potrà scegliere dove andare a cena in funzione dell’etichetta vinicola che si desidera consumare. L’utente che accumula almeno tre esperienze durante la manifestazione, attraverso la App, potrà anche partecipare a un gaming, come essere invitato a un party esclusivo o a una degustazione.

Perché partecipare

  • Un’agenda ricca di appuntamenti. Tra i tanti eventi in calendario, da segnalare la presentazione esclusiva della guida di Slow Wine 2022 in programma venerdì 8 ottobre, e la relativa degustazione di oltre 1400 vini diversi, aperta al pubblico, sabato 9 e domenica 10 ottobre dalle 12 alle 19 al MEGAWATT COURT.
  • Wine tour alla scoperta del territorio. Percorsi e attività, rivolti al pubblico, alla scoperta della ricchezza di territori del vino a massimo due ore di distanza dal capoluogo lombardo con transfer in partenza dalla città. Sarà quindi possibile visitare una selezione di territori: Cà Maiol – del Gruppo Vinicolo Santa Margherita a Desenzano del Garda (BS); le cantine sotterranee della Guido Berlucchi a Borgonato di Corte Franca (BS).

Solo per gli operatori di settore a Milano Wine Week

  • Debutta la Wine Business City
  • Prima edizione del premio Carte Vini Italia e Wine Retail Award
  • Wine Business Forum, Wine Geek, il nuovo simposio sulla Wine Science, e il Wine Generation Forum tutti in programma a Palazzo Castiglioni

Come partecipare

Dove: Milano – evento diffuso in diverse location e quartieri
Quando: dal 2 al 10 ottobre 2021
Costo ingresso visitatori, prenotazioni, sconti e informazioni: milanowineweek.com in ciascuno dei District, inoltre, sarà a disposizione un Infopoint della Milano Wine Week che darà la possibilità al pubblico di comprendere meglio tutte le attività presenti nel quartiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × 2 =