Il Montepulciano (da non confondere con l’omonima città toscana, dove si produce il Vino Nobile) e il Sangiovese sono i vitigni alla base del rinomato vino rosso marchigiano a DOCG, denominato Conero. Il Parco Naturale del Conero è un’oasi protetta di boschi e spettacolari scogliere bianche a picco sul mare.

Parco Naturale del Conero
Il Parco Naturale del Conero e i vigneti della varietà Montepulciano
I Castelli di Jesi sono un insieme di comuni della Vallesina attorno alla storica città di Jesi
I Castelli di Jesi sono un insieme di comuni della Vallesina attorno alla storica città di Jesi

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC (DOCG nella tipologia riserva), invece, è un bianco fresco e sapido che si abbina perfettamente con il pesce, come nel caso del tradizionale brodetto, o con formaggi come il pecorino. Davvero particolare è la Vernaccia di Serrapetrona DOCG. Questo spumante rosso a tripla fermantazione è prodotto con un raro vitigno autoctono la Vernaccia Nera.

Wine Tours
www.imtdoc.it
www.marcosway.it
www.turismojesi.it
www.appassimentiaperti.it

Una veduta di Serrapetrona e le uve di vernaccia sottoposte a leggero appassimento per la produzione dello spumante DOCG
Una veduta di Serrapetrona e le uve di Vernaccia Nera sottoposte a leggero appassimento per la produzione dello spumante DOCG

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *