5 spumanti originali da aperitivo sotto i 12 euro

Cosa stappare per l’aperitivo? Ecco cinque vini originali sotto i 12 euro dalla guida ai migliori spumanti secchi d’Italia Sparkle.

Partiamo dal Nord-Ovest con la cantina San Giovanni-Pasini che propone un Lugana Brut Metodo Classico a 12 euro, dal vitigno autoctono Turbiana, morbido nell’effervescenza, dotato di una fresca vena acida. Abbinamenti: Delizioso accompagnamento di finger food a base di pesce come il carpaccio di trota o l’insalata di mare calda.

Ci spostiamo poi in Friuli Venezia Giulia nell’azienda Adriano Gigante per assaggiare il Prima Giallo Brut Metodo Charmat a 11 euro, da uve Ribolla Gialla, caratterizzato da un bouquet fruttato con sentori tropicali e fiori di zagara. Abbinamenti: adatto ad accompagnare una frittura di paranza, crostini di astice con maionese di avocado o crudo di ombrina marinata al mandarino e finocchietto selvatico.

Arriviamo nel Centro Italia, dove la cantina Selva Spina produce il Selva Rosa Rosé Brut 2015 Metodo Charmat a 12 euro, dal vitigno autoctono Cesanese, che si presenta con note fruttate di fragola e mandarino, e una freschezza leggera con una vena sapida. Abbinamenti: Perfetto con entrée di salmone e crostacei, per esempio un’insalata di gamberi (magari con sedano e melagrana). 

Clicca sulla foto per ingrandire l’immagine

Non si poteva non fare tappa nella regione Campania sull’isola di Ischia con Pithecusa Brut Metodo Charmat a 10,50 euro, da uve Biancolella in purezza della cantina Tommasone, un concentrato di sentori mediterranei. Abbinamenti: perfetto con crudité di pesce e ostriche o un tortino freddo di ricotta, pomodorino e alici.

Ed infine è la Puglia a regalarci le ultime bollicine da aperitivo prodotte da Vetrère. Il Salento Bianco IGP Aureo Brut Metodo Charmat a 9 euro, da uve Minutolo, è uno spumante dalla beva piacevole e leggiadra. Abbinamenti: Si abbina con tempura di verdure, anche aromatizzate al cedro oppure focaccia allo stracchino e speck(I prezzi sono indicativi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =