Slow Wine Fair: evento internazionale con 3000 etichette da tutto il mondo

Prima edizione per Slow Wine Fair: la manifestazione internazionale dedicata al vino buono, pulito e giusto. Hanno già confermato la propria presenza oltre 1000 cantine, con 3000 etichette da 12 paesi del mondo. L’appuntamento è a Bologna dal 26 febbraio al 1° marzo 2022. L’evento, organizzato da BolognaFiere con la direzione artistica di Slow Food, si rivolge agli appassionati, agli addetti ai lavori e alla stampa nazionale e internazionale. Inoltre, Slow Wine Fair rappresenta la prima occasione di incontro tra i membri della Slow Wine Coalition, la comunità di produttori, professionisti e appassionati che si riconosce nel Manifesto Slow Food. L’obiettivo della rete è quello di avviare una rivoluzione del vino all’insegna di sostenibilità ambientale, tutela del paesaggio e crescita sociale e culturale delle campagne.

Moscato passito di Strevi, Piemonte, Presidio Slow Food

Perché partecipare

  • Per conoscere le storie degli oltre 1000 produttori coinvolti, e scegliere tra le oltre 3000 etichette in degustazione.
  • Trovare una selezione di vini realizzati nel rispetto dell’ambiente, con amore per il paesaggio e anche per il bene della comunità agricola di riferimento, e nel rispetto di collaboratori e dipendenti.
  • Partecipare alle Masterclass, per approfondire la conoscenza di millesimi, terroir e produttori.
Uva madrasa, Azerbaijan, Presidio Slow Food

Chi e che cosa ci sarà nella quattro giorni bolognese?

Tante idee, saperi, tradizioni, innovazione e le storie di centinaia di produttori. Le aziende vitivinicole ad aver già confermato sono oltre 1000, da tutta Italia e dal resto del mondo. Sarà, infatti, possibile degustare vini armeni, austriaci, francesi, tedeschi, olandesi, portoghesi, inglesi, sloveni, spagnoli, statunitensi e sudafricani. La manifestazione è organizzata da BolognaFiere, con la direzione artistica di Slow Food, la collaborazione di Società Excellence e la partecipazione di FederBio.

Rancio sec del Rousillon, Francia, Presidio Slow Food

Il programma

Sabato 26 e Domenica 27 febbraio, il Centro Congressi di BolognaFiere ospita il meeting della Slow Wine Coalition: due giorni di convegni, incontri e dibattiti su temi centrali per il futuro del vino, dalle buone pratiche agricole realmente sostenibili al compito che ogni azienda agricola ha nella tutela del paesaggio e nella salvaguardia delle risorse naturali e della biodiversità, passando per il ruolo sociale e culturale del vignaiolo.

Domenica 27 febbraio è invece la giornata dedicata ai consumatori: gli appassionati di vino possono degustare le migliaia di etichette esposte, dialogare con i produttori e partecipare alle masterclass durante le quali, guidati da produttori ed esperti, potranno approfondire le filosofie di produzione.

Quelli tra il 27 febbraio e il 1° marzo sono i giorni dedicati ai professionisti del settore: il momento ideale per ristoratori, enotecari, importatori, distributori, cuochi e sommelier per incontrare, conoscere, confrontarsi e stringere affari con una selezione delle migliori cantine internazionali.

Varenik di Pelješac, Croazia, Presidio Slow Food

Come partecipare

Dove: Bologna – BolognaFiere, Viale della Fiera 20.
Quando: dal 26 febbraio al 1° marzo 2022.
Costo ingresso visitatori: Il pubblico di appassionati può accedere alla manifestazione domenica 27 febbraio dalle 12 alle 19. Per gli appassionati, l’ingresso ha un costo di 59 euro.
Sconti: Soci Slow Food, soci Fisar e studenti Unisg hanno diritto a un codice coupon di sconto che sarà inviato loro via mail insieme a un link per la validazione. Il biglietto ha un costo di 49 euro.
Professionisti: possono accedere domenica 27, h. 12-19 – lunedì 28, h. 10-18 – martedì 1° marzo, h. 10-16. L’ingresso ha un costo di 39 euro per le giornate di domenica e di lunedì e 29 euro per la giornata di martedì. Abbonamenti scontati: 75 euro tre giorni, 55 abbonamento di due giorni.

Informazioni: slowinefair.slowfood.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 12 =