Sono 40 gli appuntamenti wine e food di alto livello in programma per la quarta edizione di Ein Prosit Grado. Proprio per questo motivo, la rassegna riesce a richiamare wine lover e gourmand da Italia, Austria, Slovenia e Croazia. L’appuntamento è dal 12 al 14 luglio 2019, a Grado (Gorizia). In particolare, nelle tre serate, saranno proposte cene stellate, degustazioni guidate ed incontri con oltre 70 tra i più importanti produttori del panorama enogastronomico italiano ed internazionale.

Perché partecipare

  • Per la mostra assaggio di venerdì 12 e sabato 13 luglio che si terrà presso la Diga ed il Lungo Mare Nazario Sauro. Dalle ore 19.00 alle ore 24.00 il visitatore potrà degustare quattro tipologie di vino bianco, fermo o spumantizzato, presentato da ogni azienda, oltre a poter assaggiare le varie specialità gastronomiche degli espositori.
  • Sarà presente, inoltre, un piccolo spazio dedicato ad alcuni ristoratori selezionati della zona: presso l’Isola del Gusto ci sarà la possibilità di assaggiare il menu pensato e proposto in occasione della manifestazione.
  • Ritornano anche le degustazioni guidate su Champagne e tante altre chicche enologiche e gli Incontri & Seminari.
  • Gli Itinerari del Gusto, invece, sono cene in ristoranti gradesi selezionati per degustare i vini friulani abbinati alla cucina di grandi chef. Come Luigi Taglienti (Lume), Eugenio Boer (Bu:r), Pino Cuttaia ( La Madia), Alessandro Dal Degan (La Tana Gourmet), Giuseppe Iannotti (Krèsios), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo), Nicola Portinari (La Peca) e Wicky Priyan (Wicky’s).

Come partecipare

Quando: venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 luglio 2019.
Dove
Grado (Gorizia) – Location varie in città.
Costo ingressoticket degustazioni ai banchi d’assaggio 20 euro. Venerdì 12 e sabato 13 luglio, dalle ore 19:00 alle ore 24:00) presso la Diga ed il Lungo Mare Nazario Sauro.
Informazioni: Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e del Passo Pramollo www.einprositgrado.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *