Vini secondo Natura. È questa la filosofia di ViniVeri, la più longeva manifestazione italiana di vini e prodotti alimentari ottenuti da processi naturali. L’appuntamento è a Cerea, vicino Verona, dal 5 al 7 aprile 2019. In degustazione centinaia di etichette delle cantine aderenti al Consorzio ViniVeri, che organizza l’evento. Ma anche degli “artigiani del vino” indipendenti da Italia, Austria, Repubblica Ceca, Francia, Grecia, Slovenia, Portogallo e Spagna. Inoltre, anche quest’anno sarà presente l’Enoteca ViniVeri: dove sarà possibile acquistare una selezione dei vini della kermesse a prezzo di cantina. Non mancheranno, poi, le cene stellate, le degustazioni guidate e i convegni. Se lo scorso anno, la manifestazione è stata dedicata a Stanko Radikon, l’edizione 2019 ricorda il vigneron Beppe Rinaldi. Ecco in sintesi le informazioni per partecipare e il link al sito ufficiale.

Perché partecipare

  • Per degustare centinaia di vini da tutta Europa.
  • Oltre all’area espositiva sono in programma due cene evento con gli chef di fama internazionale Ana Roš, Damjan Fink e Valentino Palmisano.
  • Per la degustazione verticale di un’etichetta leggendaria del Barolo e delle Langhe della cantina di Bartolo Mascarello.
  • Inoltre, per i seminari e i convegni sul vino naturale.

Come partecipare

Quando: venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 aprile 2017
Dove
: Cerea (Verona), AreaExp “La Fabbrica” – via Libertà 57.
Costo ingresso: ticket giornaliero 30 euro. Abbonamento per due giornate 50 euro. Abbonamento per tre giorni 60 euro.
Riduzioni e gratuità: ingresso ridotto di 10 euro per operatori del settore e sommelier (min. 5) con registrazione on-line entro il 4 aprile. Ingresso stampa gratuito con accredito on-line entro il 4 aprile.
Orario di apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 18.
Mobilità e Parcheggio: la stazione ferroviaria di Cerea dista 300 metri dall’Areaexp. L’area espositiva è dotata di 5 aree destinate a parcheggi gratuiti.
Informazioniwww.viniveri.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *