L’edizione 2021 della guida Vini d’Italia di Gambero Rosso ha selezionato ben 2645 produttori, per un totale di 26.638 vini di qualità. Tra questi oltre 26 mila vini, solo 467 hanno avuto il riconoscimento massimo dei Tre Bicchieri. Inoltre, sono stati assegnati anche gli attesi Premi Speciali ai migliori vini d’Italia e alle migliori cantine dell’anno.

Rosso dell’anno è il Barolo Ornato 2016 di Pio Cesare, storica cantina di Alba. In generale, la vendemmia 2016, è stata accolta dalla critica mondiale come una delle migliori del nuovo millennio. Il Barolo Ornato è il primo “Cru” di Barolo prodotto dalla famiglia per la prima volta nel 1985. Questo vino è caratterizzato da potenza, struttura, concentrazione, tannini persistenti, di lunghissima vita. Prodotto in piccole quantità ogni anno.

Il premio come miglior Bianco dell’anno va ad una vino eroico della Valle d’Aosta, il Sopraquota 900 vendemmia 2019. Oltre a essere un vino di grande personalità ed eleganza, mette in risalto un vitigno di cui si inizia a parlare molto: il Petit Arvine. Ma è la vinificazione ad essere particolarmente interessante. Le uve vengono suddivise in sette partite distinte. Vengono, poi, fermentate separatamente in contenitori diversi per capacità e materiale (anfore, orci, botti, barrique e vasche in acciaio inox). La voglia di sperimentare e di ottenere un vino complesso ha dato vita ad un vino che ha un livello internazionale.

Premi Speciali Guida Vini d’Italia 2021. I migliori vini

  • Rosso dell’anno: Barolo Ornato 2016 – Pio Cesare (Piemonte).
  • Bianco dell’anno: Sopraquota 900 2019 – Rosset Terroir (Valle D’Aosta).
  • Bollicine dell’anno: Pinot Nero Dosaggio Zero Farfalla Cave Privée 2011 – Ballabio (Lombardia).
  • Rosato dell’anno: Cerasuolo d’Abruzzo Piè Delle Vigne 2018 – Cataldi Madonna (Abruzzo).
  • Vino da meditazione dell’anno: Vernaccia di Oristano Antico Gregori 1976 – Contini (Sardegna).
  • Miglior rapporto qualità prezzo: Friuli Pinot Bianco 2019 – Vigneti Le Monde (Friuli Venezia Giulia).

Premi Speciali Guida Vini d’Italia 2021. Le migliori cantine

  • Cantina dell’anno: Santa Margherita Gruppo Vinicolo
  • Cantina cooperativa dell’anno: San Michele Appiano
  • Viticoltore dell’anno: Antonella Lombardo
  • Cantina emergente: Ridolfi di Montalcino
  • Premio per la vitivinicoltura sostenibile: Cantina Firriato
  • Premio progetto solidale: Villa Russiz

Link alla Guida Vini d’Italia 2021 del Gambero Rosso https://www.gamberorosso.it/tag/tre-bicchieri-2021/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *