I Vini delle Isole: degustazione tematica su Sicilia e Sardegna

Colpo d’occhio I Vini delle Isole 2024

  • Date: giovedì 8 febbraio 2024
  • Dove: Roma
  • Per chi: evento dedicato ad appassionati, professionisti del settore, stampa e soci Go Wine
  • Cosa Trovi: degustazione con formula walk around tasting e assaggi illimitati che si focalizza sui vini di Sardegna e Sicilia
  • Biglietti: per il pubblico € 20,00 (€ 13,00 Soci Go Wine, rid. soci associazioni di settore € 16,00)

I Vini delle Isole 2024

I Vini delle Isole 2024 è la degustazione tematica ai banchi d’assaggio che si focalizza sui vini delle due grandi isole italiane: Sardegna e Sicilia. L’appuntamento è l’8 febbraio 2024 a Roma. Ecco in sintesi le informazioni per partecipare e il link al sito ufficiale. Inoltre, cliccando sul tag Eventi Lazio alla fine dell’articolo potrai scoprire i wine festival più rinomati della tua regione. Qui, invece, puoi trovare le eno-degustazioni del 2024 tra cui scegliere la tua esperienza.

Vista dell'Etna dal teatro antico di Taormina. Oggi i vini dell'Etna sono al vertice delle classifiche nazionali e internazionali
Vista dell’Etna dal teatro antico di Taormina. Oggi i vini dell’Etna sono al vertice delle classifiche nazionali e internazionali. Ph Reinhard Bruckner

Come partecipare

Dove: Roma – Savoy Hotel, Via Ludovisi, 15.
Quando: giovedì, 8 febbraio 2024, dalle 16:00 alle 22:00.
Organizzazione: Go Wine.
Informazioniwww.gowinet.it

Cosa trovi

I Vini delle Isole 2024 è un focus, calice alla mano, alla scoperta della viticoltura delle grandi isole Sardegna e Sicilia. Un’interessante serata, che valorizza l’enografia regionale e sposta le attenzioni a sud, verso territori che vantano uno storico legame con la viticoltura. Sicilia e Sardegna hanno saputo negli anni valorizzare le loro principali varietà autoctone, che sanno narrare – a fianco dei vini – la bellezza di paesaggi e luoghi unici che il mondo ci invidia. Le cantine partecipanti racconteranno diversi territori di produzione e daranno conto della ricchezza della viticoltura delle due regioni. Una selezione di cantine incontrerà il pubblico, altre saranno presenti nelle enoteche tematiche allestite in sala.