Per gli amanti dei vini estremi, un appuntamento da segnare in agenda. Si tratta dell’evento di degustazione libera ai banchi d’assaggio Vins Extrêmes 2017: il meglio dei vini d’alta quota, che si svolgerà sabato 25 e domenica 26 novembre 2017 in Valle d’Aosta. La location scelta per la kermesse è il Forte di Bard, un antichissimo complesso fortificato, restaurato nel XIX secolo da Casa Savoia e oggi polo culturale.

La manifestazione, giunta alle seconda edizione, nasce con l’intento di far conoscere la “viticoltura eroica”, praticata in contesti estremi, su terreni in forte pendenza, a quote elevate e in particolari condizioni climatiche. Saranno presenti aziende vitivinicole italiane, provenienti da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Sicilia, ma anche estere come Francia, Svizzera, Germania, Spagna e Palestina.

Durante la manifestazione i visitatori avranno la possibilità di degustare i vini delle aziende presenti, di partecipare a laboratori e degustazioni guidate ed assistere alla cerimonia di premiazione del 25° Concorso Mondial des Vins Extrêmes organizzato dal CERVIM, assaggiandone i vini vincitori.

Dove: Bard (Valle d’Aosta) – Forte di Bard, Via Vittorio Emanuele II, 85
Quando: sabato 25 e domenica 26 novembre 2017
Costo ingresso visitatori: 20 euro al giorno, per una singola giornata. 30 euro per due giorni. Nella tariffa di ingresso all’evento è compreso il biglietto omaggio alla mostra “Da Raffaello a Balla” e il biglietto ridotto a tutti gli spazi espositivi del Forte di Bard.
Sconti: per i soci AIS, FISAR, ONAV e Slow Food è prevista una riduzione a 15 euro una giornata e 25 euro le due giornate.
Orari: sabato 25 dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e domenica 26 novembre 2017 dalle ore 10:00 alle ore 18:30.
Informazioni: www.vins-extremes.it

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *