Oltre 120 cantine da tutta Italia e 600 vini in degustazione. Sono i numeri di vinoè, il festival enologico ideato dalla Fisar e dedicato agli appassionati, agli addetti ai lavori e alla stampa nazionale e internazionale. L’appuntamento con l’evento che riunisce le migliori cantine del Bel Paese è a Firenze il 5 e il 6 novembre 2017. La location scelta per la kermesse è la Stazione Leopolda, risalente alla prima metà del XIX secolo. Oltre ai banchi d’assaggio sono in programma anche workshop, convegni e seminari. Tra questi I vini della tradizione raccontati da intraprendenti vignaiole, le verticali di Marisa Cuomo, Emilio Pepe e Montevertine. Non mancheranno momenti di approfondimento sui più grandi vini internazionali come la masterclass Le Chardonnay en Champagne, un viaggio dalla Montagna di Reims alla Cote des Blancs, dalla Valle della Marna sino alla Cote de Sezanne, alla scoperta delle sfaccettature e dei terroires dello Champagne. Alla tradizione vitivinicola tedesca è dedicata la degustazione Lili Marleen e il Riesling per scoprirne l’evoluzione nel tempo.

Dove: Firenze – Stazione Leopolda, viale Fratelli Rosselli 5
Quando: domenica 5 e lunedì 6 novembre 2017
Costo ingresso visitatori: 30 euro al giorno, per chi acquista direttamente alla manifestazione. 25 euro al giorno per chi acquista on-line.
Sconti: 25 euro per i soci FISAR con acquisto direttamente alla manifestazione
Informazioniwww.vinoe.it, contact@vinoe.it Tel. +39 050 857105

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *