Anche quest’anno, il portale International Wine Report, ha stilato l’elenco dei 100 migliori vini del 2017. Nella classifica, a comandare, sono ancora Usa, Francia ed Italia, rispettivamente con 29, 24 e 20 etichette. Le punte di diamante del Bel Paese sono Barolo (6 etichette) e Brunello (5 etichette). In cima alla competizione ritroviamo Barolo Ravera 2013 (n. 4), Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2012 (n. 5) e Meroi Malvasia Zitelle Durì 2015 (n. 10). (Vai alla classifica completa di International Wine Report 2017)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *